Split

Questa scheda è collegata a: Città Borghi e Paesi

Split, nel cuore della costa dalmata, è una delle più belle città d’Europa. Dalla parte del mare, ha spiagge vivaci orlate di palme e piccole tranquille baie; verso l’interno, a ovest, è costeggiata da un parco lussureggiante e ricco di sentieri. Nel centro, batte il cuore del Palazzo di Diocleziano, patrimonio dell’umanità Unesco, l’esatto contrario di come immaginereste un sito archeologico.

Alla bellezza che ha ravvivato la città dal 295 d.C. sino ed oltre la conquista veneziana del 1420, si aggiunge la vita: colorata, multiculturale e rispettosa, alterna momenti di puro svago ad angoli di assoluta quiete nei caffè raffinati o popolosi. Spalato è un luogo da vedere, ma anche un’esperienza.

DA VEDERE
Certo il Palazzo di Diocleziano è da vedere. Ma è soprattutto da vivere: esso racchiude nei suoi 31.000 mq. di estensione più di 200 edifici ed ospita circa 3000 abitanti, oltre a negozi, bar, caffè, ristoranti.

Costruito nella splendida pietra bianca di Brac tra il 295 ed il 305 d.C., arricchito da marmi italiani e colonne egizie, il Palazzo emana una straordinaria energia, in una incredibile miscela di storie, secoli e genti. Dal punto di vista artistico esso racchiude veri e propri capolavori, ma è soprattutto la continuità della vita nei secoli a rendere speciale il luogo.

All’esterno delle mura del Palazzo, il Museo Archeologico di Split ospita reperti di gran pregio, tra i quali spiccano i sarcofagi romani. Per gli amanti della natura e delle viste mozzafiato, invece, suggeriamo di passeggiare sino al Monte Marjan, a ridosso della città, attraversato da sentieri boscosi e ricco di angoli panoramici sulla città e sulla costa croata.

Dal canto suo, la Galleria Meštrovic propone una interessante collezione del grande scultore croato, il cui capolavoro tuttavia (La vita di Cristo) è ospitato dal vicino Kaštelet, suggestivo edificio acquistato e restaurato proprio dall’artista nel 1928.

LE SPIAGGE
La bellezza storico-artistica di Split si sposa con una costa invitante e contornata di palme. Ormai rodata sul piano della ricettività estiva, Split offre sia spiagge dedicate al divertimento ed alla vivacità, come la famosa e animatissima Bacvice, sia angoli più tranquilli e riposanti, come la bella caletta di Kašjuni. Gli stabilimenti sono moderni e attrezzati, soprattutto nella prima, ricca di alternative per chi desideri svago, buon cibo ed eventi di ogni genere in riva al mare più tipico di Croazia.

DA GUSTARE
Se i piatti tipici della Croazia sono estremamente gustosi, assaggiarli in questa incantata città è un’esperienza: l’ambiente multietnico e ricco d’arte e storia, i resti romani affiancati dalle chiese e dalle piazze affollate rendono i ristoranti, i bar ed i caffè di Spalato luoghi dello spirito, oltre che del gusto. Per mangiare, i migliori ristoranti della città sono il Šumica, che propone raffinata cucina di pesce su una terrazza in riva al mare (straordinarie sono le salse che accompagnano le portate) e il Nostromo, ristorante di pesce accanto al mercato ittico governato da uno chef pluripremiato. Meno pretenzioso ma sperimentale e innovativo è il Boban, mentre gli amanti della tradizione troveranno pane ed altro per i loro denti al Kod joze, vero baluardo della tipicità croata.

DA FARE
Spalato è una successione di feste: popolari, musicali, culturali. Dall’inizio della primavera, con la grande Mostra Floreale, sino alla fine dell’estate la città propone intrattenimenti di ogni genere.

Spicca su tutti il grande Carnevale di Split, ma non è da meno il Festival Estivo, mix di musica, teatro, spettacoli e feste che attraversa la bella stagione. Da segnalare anche un suggestivo festival di musica popolare a giugno e un prestigioso festival di jazz a luglio.

DI NOTTE
Tante le alternative per gli amanti dei locali e della vita notturna. La maggior parte dei locali più trendy si trova nella zona di Bacvice: segnaliamo il bel Gaetto Club, ospitato da un cortile accogliente cui si affianca un’area al chiuso per le feste.

I bar per aperitivi e dopocena sono numerosi, la maggior parte a buon livello e dotati di un certo estro. Le discoteche, dal canto loro, offrono una gamma di musica che spazia dal funky anni Settanta alla House elettronica, genere molto praticato in tutta la zona balcanica: la Metropolis resta la più famosa e frequentata, mentre più leggera è l’atmosfera della Shakespeare’s, all’aperto nei periodo estivo.

 
Siti collegati:
Amatori Tour Operator s.r.l.: Via Loggia 20/22 - 60121 Ancona - Tel +39 071 56216 - Fax +39 071 206382
info@incoming.amatori.com - PI: 02251850422 - N. REA: AN-172693 - Capitale sociale 45.000,00 euro I.V.

credits del sito web e-xtrategy

Chiudi

ideazione e progettazione grafica di:

via marche, 34 - 60030 monsano (an) italy
tel. +39.0731.60400 - fax +39.0731.60003

www.kitiri.it
info@kitiri.it

ideazione e realizzazione web site di

via s. ubaldo, 36 - 60030 monsano (an) Italy
tel. +39.0731.60225

www.e-xtrategy.net
info@e-xtrategy.net